CRESCITA PERSONALE,  TUTTI GLI ARTICOLI DEL BLOG

6 ABITUDINI PER DIVENTARE UNA PERSONA ORGANIZZATA

Ti piacerebbe essere più organizzata ed avere una vita meno caotica? Allora questo post è per te!

Hai mai desiderato poter fare di più? Ti sembra di aver bisogno di più ore per la tua giornata?

È facile che tu debba solo rivedere l’ organizzazione della tua vita!

Non sono una di quelli per cui l’organizzazione è sempre stata una seconda natura, per cui non penso che tutti sappiano come essere organizzati.

Non è lo stato per me e non lo è per molte di voi: l’organizzazione non è naturale per alcune persone.

Potremmo sorprenderci nel vedere il modo in cui una cartellina può essere traboccante di carte, ma l’unica che stiamo cercando non si trova da nessuna parte. E’ molto frustrante e sintomo di scarsa organizzazione!

LE PERSONE ORGANIZZATE

Le persone organizzate spesso seguono abitudini specifiche che le aiutano a gestire il loro tempo in modo efficace e ad ottenere, così, di più.

Se ritieni che potresti beneficiare di qualche trucco per essere organizzata nella tua vita, prova ad attuare due o tre delle seguenti abitudini.

Dopo averne provate alcune e aver visto i progressi, inizia a implementare anche le altre abitudini.

La chiave per rimanere organizzati è essere coerenti. Quindi è necessario incorporare queste abitudini su base giornaliera per vedere dei cambiamenti reali.

Se la maggior parte di queste ti sembra estranea, inizia in piccolo così da non farti sopraffare e smettere perchè hai perso l’entusiasmo.

Il cambiamento è qualcosa che accade un po’alla volta.

Le piccole modifiche che apporterai ora alla fine diventeranno abitudini che avranno un impatto positivo sulla tua intera vita!

6 ABITUDINI DELLE PERSONE ORGANIZZATE:

1. SEGUIRE LE ROUTINE

Se ti sembra di avere troppo da fare, ma non sai da dove cominciare, una routine è la risposta al tuo problema!

Se seguite regolarmente, le routine ti aiutano a concentrarti su ciò che deve essere fatto piuttosto che a chiederti cosa dovresti fare dopo.

Le routine (meglio se mattutine) non devono affatto essere complicate per essere efficaci.

Basta annotare tutto ciò che vorresti fare ogni mattina e quanto tempo ogni attività richiederà. Quindi metti in ordine cosa vuoi realizzare per prima, seconda e così via.

Scrivi tutto nell’ordine in cui desideri completarlo.

Dopo aver iniziato a seguire la tua routine, potresti scoprire che è necessario regolarla, adattarla.

La mia routine mattutina ha richiesto un paio di settimane per essere adattata, ma alla fine questa (per il momento) è quella perfetta per me.

Sono abbastanza semplici le mie attività della mattina, ma sono parecchie le cose che faccio ancora prima delle 8:00.

La mia routine include mettere in ordine la camera, fare yoga, colazione, leggere le notizie, truccarmi e prepararmi per la scrivania per il lavoro.

Seguendo questa routine, sono motivata e pronta ad affrontare il resto della mia giornata.

2. DECLUTTERING

Le persone organizzate cedono regolarmente le loro cose o le donano, le buttano via o vendono gli oggetti di cui non hanno più bisogno.

Inizia in piccolo dedicando alcuni minuti a riorganizzare un cassetto nella tua cucina.

Quando avrai qualche minuto libero un altro giorno, pulisci e riorganizza un altro cassetto o armadietto finché non avrai fatto tutta la cucina.

Potrebbe volerci una settimana o due per ripulire la cucina, ma va bene.

Non deve essere fatto tutto in una volta.

Molte volte i progressi avvengono lentamente.

Dopo aver deciso cosa vuoi eliminare, è importante che tu ti sbarazzi di quegli oggetti.
Devono lasciare la tua casa! Butta via la spazzatura immediatamente!

3. PULISCI MENTRE FAI!

Mentre cucino, pulisco nel mentre .

Per esempio. Le mie spezie sono tutte in un contenitore. Non appena ho finito di usare la spezia, la restituisco al contenitore.

Quando finisco di usare un cucchiaio o una ciotola, lo metto nel lavello in modo che dopo cena possa sciacquarlo e metterlo in lavastoviglie.

Ripulendo mentre preparo, ho meno problemi a pulire dopo.

Quando mi preparo al mattino, riordino anche la stanza mentre lo faccio.

Invece di lasciare la crema aperta sul comò, rimetto il coperchio e la rimetto nel cassetto. Piuttosto che lasciare i vestiti sporchi sul pavimento, li metto subito nel cesto della biancheria.

Se non pulissi subito, lascerei dietro di me un gran casino che mi ritroverei in un secondo momento.

Potresti provare a farlo anche tu mentre ti prepari per uscire la sera!

Invece di lasciare i vestiti che ti provi sul letto o in una pila sul pavimento, rimettili subito direttamente nell’ armadio. Chiudete i coperchi a tutte le creme o trucchi che utilizzate e rimetteteli sulla mensola o nel cestino da cui provengono.

Se si pulisce e riordina “mentre si va!”, ti ritroverai sempre uno spazio pulito dove lavorare e avrai evitato il disordine da affrontare in seguito.

4. IMPARA A FARE ELENCHI

Prima di andare a letto, ogni sera, scrivi una lista di cose da fare per il giorno successivo.

A parte che è uno dei metodi per riuscire ad addormentarsi prima e dormire meglio, al mattino non dovrai perdere tempo a pensare a ciò che deve essere fatto.

Il tuo elenco ti aiuterà a concentrarti sulle attività che richiedono la tua attenzione.

E come ti ho detto, riuscirai anche a dormire meglio la notte, perché non avrai ansie e la tua mente non cercherà di ricordare tutte le cose che devi fare il giorno dopo.

Le liste sono essenziali anche per fare la spesa.

Magari la domenica, scrivi un elenco dei pasti per la settimana, quindi fai un elenco di tutti i prodotti da acquistare.

In questo modo non perderai tempo vagando per il supermercato cercando di capire cosa acquistare e finendo per comprare stupidaggini, che non servono.

Altrettanto importante quanto il fare la lista, è assicurarsi di dedicare il tempo necessario per completare ciascuna delle attività appuntate negli elenchi.

Raggiungere ciascuno degli elementi nella tua lista non solo ti aiuta a rimanere concentra sul prossimo progetto da affrontare, ma ti dà anche il senso di realizzazione di cui hai bisogno per migliorare continuamente.

Alla fine della giornata immagina la soddisfazione di vedere tutte le cose che sei riuscita a finire!

5. PREPARA IN ANTICIPO

Preparare in anticipo può farti risparmiare tempo… e frustrazione.

Se le mattine sono sempre una gara col tempo a casa tua, inizia a preparare la sera prima.

Una delle cose migliori che puoi fare è stabilire il tuo outfit per il giorno successivo.

Io decido persino gli accessori e le scarpe!

Se hai figli (o un marito!) di cui sei responsabile per il vestire (io al mio compagno preparo anche calze, scarpe, cintura e sciarpa!), prepara anche i loro vestiti.

Se i tuoi figli vanno a scuola, prenditi qualche minuto prima di andare a letto per assicurarti che tutti i libri e i quaderni siano nei loro zaini e vicini alla porta d’ingresso.

In questo modo non devi cercarli al mattino, o peggio, non rischi di dimenticare i compiti a casa o che i tuoi figli arrivino tardi a scuola.

Un altro momento del giorno che può beneficiare della preparazione in anticipo è la cena.

Se sei una che aspetta fino all’ultimo minuto per capire cosa cucinare per cena, impara a deciderlo la sera prima: prepara gli ingredienti necessari e trasferisci ciò che è congelato in frigo.

Preparando tutto la sera prima, non dovrai pensarci dopo una lunga giornata di lavoro o se devi fare delle commissioni.

6. GESTIRE IMMEDIATAMENTE LE COSE

Quando ricevi la posta, cosa fai?

Se si ammucchia in una pila sul tuo tavolino in ingresso, giorno dopo giorno, diventa un ingombro e un altro lavoro da fare.
Nel caso in esempio, non occuparsi immediatamente della posta causa anche altri problemi. Ci possono essere bollette che devono essere pagate, di cui, se non ti occupi subito, potresti finire per pagare la mora.

Anziché aspettare di occuparti della posta in seguito, aprila non appena la porti dentro. Se è posta indesiderata, buttala automaticamente nel cestino.

Le riviste mettile in un cestino per le nuove letture.

Eventuali fatture aprile e mettile in una cartella con l’etichetta “Fatture”.

Ordinando la posta subito, avrai meno lavoro, meno rischi di sbagliare e meno stress.

La posta è solo un esempio che ho usato per dimostrarti come occuparsi subito delle cose, possa portare ordine alla tua vita.

Questo principio può essere applicato anche allo shopping o la spesa, per esempio. Quando torni a casa dal negozio, metti via i tuoi acquisti il prima possibile.

All’inizio ci vorrà uno sforzo extra, ma a lungo termine ti farà risparmiare lavoro extra e frustrazione.

Questo è uno dei tanti passi che puoi fare per cambiare la tua vita.

Nel mio corso puoi imparare a rivoluzionare la vita intera, e ricominciare più forte, più bella e più realizzata di prima.

Clicca sull’immagine qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *