CRESCITA PERSONALE,  GUADAGNARE,  TUTTI GLI ARTICOLI DEL BLOG

COME COMUNICARE CON IMPATTO

Fare in modo che le tue comunicazioni siano corrette e convincenti è essenziale per qualsiasi leader, imprenditore o libero professionista.

Perché qualunque siano i tuoi obiettivi, una comunicazione chiara è la chiave del successo.

So perfettamente però che questo è un argomento vasto e può essere difficile capire da dove cominciare, e che la crescita dei media digitali e dei social non sta rendendo più semplice questa situazione!

Quindi potresti sorprenderti nello scoprire che le chiavi per comunicazioni efficaci e di forte impatto, nonostante i grandi cambiamenti, sono le stesse oggi rispetto a quelle di ieri.

Se stai cercando di creare qualcosa che preveda un progetto comunicativo, eccomi qui per aiutarti.

Lavoro nel marketing e nella comunicazione da quasi 10 anni.
Questo significa che ho scritto articoli, discorsi, testi per siti web e molto altro ancora, sia per privati che per aziende, nuove o già avviate.
Con il tempo, pertanto, ho imparato molte cose, ed ho elaborato diverse tecniche, tra cui le mie quattro regole d’oro per una comunicazione efficace e di impatto .

Le utilizzo in tutti i miei lavori con il pubblico, indipendentemente dal tema, e credo che se riuscirai ad inserire queste quattro cose nei tuoi discorsi, presentazioni, opuscoli… qualsiasi sia tua comunicazione… allora avrai la certezza di attirare l’attenzione e colpire il bersaglio ogni volta!

Le quattro regole d’oro per una comunicazione d’impatto

1.Chiarezza sullo scopo
Sono scioccata da quanto spesso la gente non pensi a questo. Ma ecco la novità: se non sai di cosa stai parlando e dove vuoi arrivare, allora non puoi aspettarti che qualcun altro lo capisca e arrivi proprio lì!

Chiarisci esattamente il motivo, lo scopo, per cui stai comunicando.
Questo di solito implica avere ben chiaro dove è ora il tuo pubblico e dove vorresti che fosse alla fine del tuo messaggio.
Vuoi che pensi a qualcosa di preciso o che agisca in modo diverso o che faccia qualcosa di specifico?

Scrivi il tuo scopo in una frase composta da 10 parole, o anche meno, quindi tieni questo foglio da qualche parte accanto a te, ben visibile, mentre costruisci il tuo discorso: manterrai la concentrazione sullo scopo.

2.Conosci il tuo pubblico
Se non sai con chi stai parlando, allora come puoi anche solo pensare di condividere qualcosa che possa trovare interessante?

Questo è fondamentale, eppure molte persone non riflettono abbastanza su chi vogliono raggiungere e cosa, pertanto, li attirerebbe.

Di cosa si interessa o per cosa si preoccupa il tuo pubblico? Cosa sanno già (o cosa non sanno) della tua attività o degli argomenti oggetto di ciò che vuoi comunicare? Che parole usano, cioè che linguaggio va bene per loro? Preferiscono video o articoli scritti o sentire la mia voce?

Con Internet e i social media, è diventato più facile che mai cercare e conoscere il tuo pubblico.
Prendersi del tempo per farlo, in anticipo, farà un’enorme differenza sul successo della tua comunicazione e del tuo modo di proporla.

3.Semplicità e concisione
Una mente confusa non compra nulla nè si avvicina a nessuno.

Assicurati di eliminare tutto ciò che non è pertinente al tuo scopo o al tuo pubblico, in modo da dare al tuo messaggio la possibilità di brillare tra tutto il resto.

4.Evitare gergo troppo forbito, termini tecnici e cliché.
Le parole più brevi sono sempre migliori di quelle lunghe. Oggi le persone vogliono messaggi facili e divertenti da ascoltare, quindi questo deve diventare il tuo obiettivo.


Porta tutto quanto detto sopra, insieme, in un piano chiaro e semplice.

Deve essere qualcosa che il tuo intero team e il tuo pubblico possa capire, (ri)comunicare e mettere in atto.

Pensa:

  • al tuo messaggio
  • al tuo pubblico
  • al tuo scopo
  • ai canali di comunicazione
  • alla struttura del discorso

Questo è tutto ciò che devi sapere per essere efficace e di impatto nelle tue comunicazioni, qualunque sia il metodo che stai utilizzando.

Naturalmente, ci sono molti altri suggerimenti e consigli sotto ognuna di queste regole, ma già se ci si impiega nel ricercare e pianificare ciascuno di questi elementi, i tuoi messaggi inizieranno a lasciare il segno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *